+39 348 140 2548
Via V. Luigi Bertelli, 21 - 50135 Firenze, It

CONDIZIONI GENERALI

 

1 Note Generali

Tutti i seguenti Termini e Condizioni si riferiscono a tutti i servizi forniti da NCC Firenze di Leonardo Mura, questi si applicano al trasporto passeggeri per servizi occasionali, continuativi e a tutte le escursioni con autovetture. Gli stessi si applicano anche a tutti gli altri rapporti commerciali inerenti al trasporto, non è necessario quindi concordarli appositamente attraverso ulteriori prenotazioni. I servizi sono da considerarsi vincolanti anche dopo che il cliente li ha utilizzati. Le modifiche dei Termini e Condizioni diventano effettivi dopo la conferma scritta da parte nostra. I Termini e Condizioni della società NCC Firenze di Leonardo Mura sono in qualsiasi caso validi al 100% anche se fossero in conflitto con terze parti o con il cliente. Le modifiche ai Termini Condizioni sono riservate.

 

 2 Oggetto del contratto / conclusione ed esclusione del trasporto

 2.1. NCC Firenze di Leonardo Mura potrà accettare le prenotazioni di viaggio per telefono, via email, per iscritto o online alle condizioni attuali stampate su eventuale opuscolo o pubblicate sul proprio sito internet. Tuttavia, il servizio sarà confermato in entrambi i casi in cui il contraente abbia confermato lo stesso o prima del servizio o a servizio effettivamente iniziato. Se l’accettazione di una prenotazione fosse stata effettuata sulla base di un errore di stampa, aritmetica o di ortografia, il contraente si riserva il diritto di rifiutarla. Il cliente è tenuto a comunicare a NCC Firenze di Leonardo Mura tutte le informazioni necessarie per lo svolgimento del servizio richiesto, quali: luogo di prelievo, data e ora, numero di persone, destinazione e numero di bagagli. Le informazioni e i dati sopra descritti devono essere recapitati a NCC Firenze di Leonardo Mura entro un termine entro e non oltre le 24 ore dall’inizio del servizio richiesto ed ha valore definitivo e vincolante.

 2.2. L’oggetto della prenotazione è il trasporto di persone presso le località prenotate con eventuale attesa dell’autista. NCC Firenze di Leonardo Mura si riserva il diritto di escludere le persone qualora l’autista reputi che i passeggeri, o anche uno solo di essi, siano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, in evidente stato di ebbrezza, di alterazione psichica o mentale che possa essere di rischio o pericolo per la sicurezza e l’ordine. Inoltre, qualora i passeggeri non rispettino le direttive dell’autista o danneggino il veicolo intenzionalmente o per negligenza, NCC Firenze di Leonardo Mura si riserva il diritto di annullare il servizio seduta stante con conseguente rivalsa legale.

Gli automezzi della NCC Firenze di Leonardo Mura e delle aziende collaboratrici sono in possesso delle regolari licenze, con regolare copertura assicurativa. Il servizio è usufruibile da tutti senza discriminazioni razziali, credi politici o religiosi.

 2.3. Per partenze programmate per aeroporti, stazioni ferroviarie e marittime o prelievi da aeroporti, stazioni ferroviarie e marittime è possibile programmare un tempo di prelievo specifico dei passeggeri. In caso che il cliente comunichi un orario diverso per partenze o prelievi da quello precedentemente concordato, NCC Firenze di Leonardo Mura rimane esente da ogni responsabilità qualora poi il cliente stesso non riesca a giungere a destinazione in orario. Il cliente è responsabile per I propridanni subiti.

Il contraente è responsabile per eventuali danni causati al cliente dalla partenza in ritardo e conseguente arrivo a destinazione, qualora (1) non sia stato rispettato un orario, concordato in anticipo, di partenza o di arrivo specifico tra il contraente e il cliente (2) il fallimento del servizio non sia imputabile a un disastro naturale, imprevisti difetti tecnici, emergenza meteorologica; in tal caso il cliente è sollevato dall’obbligo di pagamento.

NCC Firenze di Leonardo Mura non è altresì responsabile di eventuali ritardi causati da scioperi, blocchi, dimostrazioni, trafficocongestionato o incidenti stradali causati da terzi e in cui vedano involontariamente coinvolti i veicoli di NCC Firenze di Leonardo Mura sul percorso e ne precludano l’arrivo nell’orario concordato.

Le stesse condizioni si applicano anche in caso di subappaltato del servizio per i punti sopra indicati.

 NCC Firenze di Leonardo Mura è anche esente da responsabilità qualora il superamento della durata del trasporto preventivato sia dovuto a circostanze inevitabili nonostante lo stesso trasporto sia stato effettuato con la massima attenzione e perciò non si siano potute evitare eventuali conseguenze.

 2.4. I reclami derivanti da eventuali disservizi dovranno essere presentati tramite email entro tre (3) giorni e non oltre dalla data del termine del servizio.

 

3 Prezzi

I prezzi dei trasporti non includono eventuali costi di attesa dell’autista se non precedentemente concordati.

Tutti i prezzi sono, se non diversamente indicato, espressi in EURO e sono comprensivi di IVA.

 

4 Termini di pagamento

La tariffa è dovuta al termine del servizio e addebitata a mezzo carta di credito/debito o, qualora la spesa non superi il tetto massimo del pagamento in contanti previsto dalle attuali leggi Italiane, in contanti o a mezzo bonifico bancario per i pagamenti anticipati.

Le eccezioni sono solo le prenotazioni per le quali sia stato stipulato in anticipo un diverso accordo scritto. Per prenotazioni di servizi che prevedono importi oltre i €1,000.00, il cliente si impegna a versare un acconto del 50%. Il saldo del rimanente 50%dovrà essere corrisposto al termine del servizio direttamente all’autista a mezzo carta di credito/debito* o nei termini concordati precedentemente tramite bonifico bancario previa fattura.

I pagamenti delle fatture con bonifico bancario dovranno essere saldate presso il conto bancario indicato in fattura o effettuati alla fine del servizio a mezzo carta di credito/debito*.

Le carte di credito e debito* sono accettate su tutti i veicoli di NCC Firenze di Leonardo Mura.

Sono ammessi pagamenti in contanti, purché non si superi un importo massimo di €2,000.00 (fino al 31 dicembre 2020) e di €1,000.00 (dal 1° Gennaio 2021) come previsto dalle leggi Italiane vigenti.

Il pagamento dovrà essere corrisposto a NCC Firenze di Leonardo Mura al rilascio della fattura. In caso di inadempienza da parte del cliente NCC Firenze di Leonardo Mura si avvarrà del diritto di addebitare gli interessi sull’importo spettante al tasso di interesse calcolato dalle banche commerciali alla fine del periodo di sette (7) giorni successivi alla richiesta del pagamento. Si ricorda altresì che il contraente addebiterà una commissione pari a € 5,00 per ogni sollecito. Nel caso in cui NCC Firenze di Leonardo Mura non veda soddisfatti gli obblighi di pagamento da parte del cliente, la stessa, si avvarrà del diritto di esigere anticipatamente il pagamento del debito residuo. Inoltre, NCC Firenze di Leonardo Mura, ha il diritto di recedere da tutti gli accordi qualora vi sia inadempienza da parte del cliente.

*Visa®, MasterCard®, AmericanExpress®

 

5 Cancellazioni

Se il cliente dovesse recedere dagli accordi precedentemente stipulati e quindi dovesse cancellare i servizi con la nostra azienda, NCC Firenze di Leonardo Mura ha il diritto di generare una richiesta di risarcimento danni.

Qualora uno o più servizi, anticipatamente concordati, non venissero utilizzati o cancellati nei termini previsti, il cliente dovràpagare il prezzo intero del servizio precedentemente pattuito senza alcuna riduzione.

Qualora uno o più servizi, anticipatamente concordati, venissero cancellati, la caparra non sarà rimborsabile.

Se la cancellazione avviene:

  • 15 gg prima dell’inizio del servizio, la penale è dello 0%
  • da 14 gg fino a 7 gg prima dell’inizio del servizio, la penale è del 50%
  • da 6 gg fino a 1 giorno prima dell’inizio del servizio, la penale è del 75%
  • A meno di 24 ore prima dell’inizio del servizio, la penale è del 100%

 

6 Obblighi e responsabilità del cliente e di ciascun passeggero

Il dovere di ciascun passeggero è seguire le buone regole comportamentali vigenti all’interno dei nostri veicoli, per la loro sicurezza, la sicurezza del nostro autista e delle altre persone all’interno dell’abitacolo. Per motivi di sicurezza le istruzioni dell’autista devono essere sempre rispettate. Il passeggero è responsabile di rispettare l’obbligo di sedere al proprio posto, nonché della supervisione e di garantire l’assistenza alle persone minorenni a lui associate, di garantire protezione agli animali che eventualmente lo accompagnano. I clienti devono assicurarsi che i minori che viaggiano con essi aprano le portiere solo dopo l’autorizzazione dell’autista. Clienti ed accompagnatori sono comunque tenuti a verificare se sia possibile l’apertura delle porte non procuri pericolo. In caso di danni i clienti e gli accompagnatori ne sono responsabili. Il cliente dovrà prendersi cura dei bagagli ed eventuali animali che lo accompagnano durante anche se l’autista si presterà ad aiutarlo con il corretto caricamento degli stessi ed eventuale fissaggio dei dispositivi ai sedili ove vi fossero e purché compatibili. Qualora non fosse possibile caricare e fissare un dispositivo o se gli oggetti caricati dovessero essere un rischio per il conducente o per il veicolo stesso, tali oggetti potrebbero essere esclusi dal servizio. Inoltre, i passeggeri possono essere esclusi dal trasporto qualora avessero effettuato una prenotazione errata in cui il numero dei passeggeri comunicato eccedesse quello della prenotazione iniziale e superasse il numero di posti disponibili nel veicolo. I danni ai veicoli causati direttamente o indirettamente dal cliente e/o passeggero per negligenza o per regole comportamentali vigenti non rispettate all’interno dei nostri veicoli saranno tutti a carico del cliente.

Eventuale sporcizia rilevata all’interno del veicolo causata direttamente o indirettamente dal cliente e/o passeggero al cliente verranno addebitate separatamente le spese extra di pulizia.

 

7 Garanzia, responsabilità e limitazione di responsabilità

7.1. L’usura naturale dei contenitori e valige e/o loro contenuti durante il trasporto escludono NCC Firenze di Leonardo Mura da ogni garanzia che ciò non avvenga. Valigie, borse e altri contenitori anche se correttamente posizionati nel veicolo potrebbero essere soggetti a usura naturale durante il trasporto e in tal caso NCC Firenze di Leonardo Mura non ne è responsabile. Eventuale danneggiamento della vernice di biciclette, di sedie a rotelle, carrozzine o altro materiale trasportato solleva NCC Firenze di Leonardo Mura da ogni responsabilità tanto più se il posizionamento degli stessi all’interno del veicolo sia stato precedentemente approvato dal cliente. Non è altresì responsabilità di NCC Firenze di Leonardo Mura il contenuto del bagaglio trasportato qualora questo non fosse in alcun modo ammesso dalla legge (per es. sostanze stupefacenti, etc.) e sarà il cliente stesso a risponderne direttamente davanti alle autorità di Polizia che ne hanno rilevato la presenza durante un eventuale controllo.

 7.2. Eventuali reclami riguardanti eventuali danni alle valige ed altro materiale trasportato devono essere portati all’attenzione del NCC Firenze di Leonardo Mura immediatamente alla fine del viaggio.

 7.3. I clienti sono responsabili per eventuali lesioni personali o danni al veicolo e/o ad altri trasportati derivanti dal consumo di tabacco, alcool o cibo che sono assolutamente vietati all’interno del veicolo.

 7.4. Il cliente è responsabile, nell’ambito delle disposizioni di legge, per danni a beni o lesioni personali da lui stesso causati. Ciò vale anche per i danni ai veicoli di proprietà di NCC Firenze di Leonardo Mura o di terzi causati da motivi di negligenza da parte di minori accompagnati, animali o beni trasportati. Questo vale anche per in particolare per i danni causati da vomito, incontinenza, alimenti o prodotti fuoriusciti dai propri contenitori.

Al fine di quantificare tali danni, il contraente farà valere non solo l’eliminazione ma anche la perdita di profitto a causa di danni causati da quest’ultimi.

 

8 Privacy

NCC Firenze di Leonardo Mura raccoglie, elabora e utilizza i dati operativi e personali in conformità con le disposizioni di legge. Il cliente accetta espressamente la raccolta, l’elaborazione e l’uso dei suoi dati personali (Art. 6 GDPR).

 

9 Foro Competente

In caso di controversia tra le parti aventi ad oggetto l’interpretazione e/o l’esecuzione del presente contratto il Foro competente è esclusivamente quello di Firenze.

 

10 Clausola salvatoria

Qualora singole disposizioni di questi Termini e Condizioni dovessero rivelarsi nulle, inefficaci o inattuabili, la validità, l’efficacia e l’adempibilità delle rimanenti parti di questi Termini e Condizioni rimangono impregiudicate. La clausola nulla, inefficace o inattuabile sarà sostituita, con effetto ex tunc, da una disposizione efficace le cui finalità economiche si avvicinano il più possibile a quanto voluto dalle parti.

 

Gli Aeroporti dove

Operiamo di più